Archive for gennaio, 2018

  • La probabile formazione con cui giocherebbe oggi la Germania Est

    By Giuseppe Malaspina on 29 Gennaio 2018
    Chissà che effetto susciterebbe, in tempi moderni, un’uniforme di gara in campo, con tanto di scritta DDR. L’ultima partita della Nazionale della Germania Est è stata infatti disputata contro il Belgio nel settembre del 1990, all’indomani del Mondiale italiano vinto dai dirimpettai dell’Ovest, separati dal muro di Berlino, mentre era in corso il processo di riunificazione. E, se l’esercizio di […]
  • Quei calciatori che dribblano anche la propria icona

    By Giuseppe Malaspina on 24 Gennaio 2018
    «Non seguo tanto il calcio, ma quel giocatore con la barba e i capelli lunghi mi è rimasto impresso per la grinta con cui si dannava in mezzo al campo. Una vera furia». «Grande capitano della Spal e filosofo della sinistra hegeliana, ho fatto l’errore di non prenderlo al fantacalcio». «Il capitano è un calciatore ricco di dettagli da disegnare, […]
  • Come giocherebbero oggi Urss, Jugoslavia e Cecoslovacchia

    By Giuseppe Malaspina on 22 Gennaio 2018
    La macchina del tempo visualizza sul monitor l’estate del 1989. Sorvola all’indietro gli eventi che anticipano la caduta del muro di Berlino, e i conflitti nei Balcani. Di fronte ai bivi che la storia presenta, il dispositivo imbocca la strada che non è stata battuta. Poi planerà fino ai giorni nostri, per consentire ai passeggeri di osservare gli esiti pratici, […]
  • Rivedere il film ‘Hooligans’ a oltre dieci anni di distanza

    By Giuseppe Malaspina on 14 Gennaio 2018
    L’inno del West Ham, scandito dal canticchiare del protagonista, riecheggia nel buio di una strada degli Stati Uniti. Una sequenza che chiude il cerchio nella trama circolare di ‘Hooligans’, il cui titolo originale è ‘Green Street’. La prima volta che vidi il film della regista tedesca Lexi Alexander fu in un cineforum di Potenza, nel 2007, a due anni di […]
  • Le indicazioni che il campionato sta dando alla Nazionale

    By Giuseppe Malaspina on 7 Gennaio 2018
    Ogni ricostruzione non può prescindere da un cantiere. Da un momento, cioè, di ritorno alle fondamenta delle cose. Di recupero degli strumenti più appropriati per lavorare alla base, e di programmazione a lungo termine per raggiungere gli obiettivi comuni. Traslare la riflessione sul piano calcistico significa mettere da parte ambizioni spropositate rispetto ai mezzi di partenza, fiutare il luogo dove […]